Avviso ai creditori ai sensi della l. 228/2012

Procedimento n. 66/2007 + 244/2007 R.SS.
Provvedimento n. 199/2015 R.D. disposto dal
Tribunale di Catania Sez. Misure di Prevenzione in data 01/10/2 015 e depositato in pari
data, parzialmente confermato dalla Corte d’Appello di Catania 2^ Sez. Penale con
provvedimento n. 163/2015 R.M.P. del 21/12/2016 e depositato il 22/12/2016, divenuto
definitivo con sentenza della Corte di Cassazione il 19/07/ 2017 n. Registro Generale 10720
2017 in danno di IENI Giacomo Maurizio nato a Catania il 06/07/1957
In conformità con quanto stabilito dall’
art. 1, comma 205 e 206 2061 della legge 24 dicembre 2012,
n. 228, si comunica che i creditori di cui all’art. 1, comm a 198 della medesima legge 228/2012
possono, a pena di decadenza, proporre domanda di ammissione del credito, ai sensi
dell’articolo 58, comma 2 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al giudice
dell’esecuzione presso il tribunale che ha dispost o la confisca (art. 1, comma 206, legge
228/2012).

Documento: 70 / 2021

Data inizio pubblicazione: 2021-12-09 12:33:00

Data fine pubblicazione: 2022-06-08 12:33:00

Allegati: