Avviso di procedura competitiva per la vendita di azienda – (Roma)

Data:
31 Maggio 2021

Condividi:

L’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (di seguito ANBSC), nella persona del competente Dirigente della Direzione delle Gestioni Economico-Finanziarie e Patrimoniali

PREMESSO

  • che con sentenza emessa il 31.08.2017 dalla Corte di Cassazione – II^ Sezione Penale, è stata disposta, ai sensi del decreto legislativo 6 settembre 2011 n. 159 e successive modificazioni ed integrazioni, la confisca definitiva delle quote rappresentanti il 100% del capitale sociale e il patrimonio aziendale della società “ITALY QUBE S.R.L.” con sede in Roma via dell’Orsa Minore n.3 – codice fiscale: 12398901004, iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma al n. 1372992 (A-RM-350890);
  • che con Decreto del Direttore dell’ANBSC pro-tempore n. 29651 del 21/07/2020 è stato adottato il provvedimento di destinazione alla vendita dell’azienda riferita alla società “ITALY QUBE S.R.L.”, in attuazione di deliberazione del Consiglio Direttivo

AVVISA

Che il giorno 1 luglio 2021 alle ore 15:30, presso la sede dell’Agenzia Nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, sita in Roma, via Emanuele Gianturco, n. 11, avrà luogo la

VENDITA

dei seguenti beni:

LOTTO UNICO

Ramo d’azienda riconducibile della società “ITALY QUBE S.R.L.” con sede in Roma, via dell’Orsa Minore n. 3 – codice fiscale: 12398901004, iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Roma al n. 1372992 (A-RM-350890).

La società opera nel settore del gioco e delle scommesse tramite terminali video lottery (VTL) in qualità di gestore degli apparecchi, manutentore e analista del mercato per le opportune collocazioni, per conto di concessionario per l’attivazione e conduzione operativa della rete per la gestione telematica del gioco lecito mediante apparecchi da divertimento ed intrattenimento, selezionato da ADM, e per il tramite di cinque esercenti, ubicati in località diverse, che raccolgono le scommesse ed hanno in uso un totale di centocinque macchine VLT.

Il rapporto con il concessionario è regolato da contratto per la gestione degli apparecchi VLT, in scadenza il 19.03.2022, termine finale della concessione.

Il compendio, quale descritto nella relazione estimativa della Dottoressa Ersilia Bartolomucci del 07.08.2020, che costituisce parte integrante del presente avviso, include un contratto di lavoro dipendente a tempo indeterminato.

https://www.astegiudiziarie.it/vendita-asta-cessione-di-azienda-roma-via-dell%E2%80%99orsa-minore-3-1862235