Interpello interno per la copertura di cinque posti di funzione dirigenziale di livello non generale vacanti presso l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

Interpello interno per la copertura di cinque posti di funzione dirigenziale di livello non generale vacanti presso l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

15 Ottobre 2019 | Temi: notizie

Ultimo aggiornamento: 15/11/2019 alle ore 13:37

Si comunica che è indetta, con decorrenza 15 ottobre 2019, la procedura interna di interpello per acquisire da parte del personale dirigenziale di seconda fascia in servizio presso l’Agenzia l’eventuale disponibilità a ricoprire i seguenti incarichi relativi a Uffici di livello dirigenziale non generale:

  • “Sede secondaria di Palermo” con sede a Palermo;
  • “Sede secondaria di Napoli” con sede a Napoli;
  • “Ufficio nazionale beni mobili e immobili sequestrati e confiscati” con sede a Roma;
  • “Ufficio immobili sequestrati e confiscati Italia Centrale”, con sede a Roma;
  • “Ufficio economico-finanziario” con sede a Roma.

Si fa presente che gli interessati possono manifestare la propria disponibilità a ricoprire i posti di funzione dirigenziale vacanti tra quelli indicati nell’interpello entro il termine di 10 giorni lavorativi successivi alla pubblicazione del presente bando sul sito istituzionale dell’Agenzia.

Documenti Allegati