Importante sentenza della Corte di Cassazione sulle competenze dell’ANBSC

Importante sentenza della Corte di Cassazione sulle competenze dell’ANBSC

3 Ottobre 2019 | Temi:

Ultimo aggiornamento: 03/10/2019 alle ore 14:29

Con una recentissima pronuncia della Terza Sezione Penale della Corte Suprema di Cassazione, è stato chiarito che l’art. 104 bis del Codice di procedura penale, non determina alcun mutamento sulle competenze gestionali dell’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità organizzata. Conseguentemente queste ultime, restano fissate dall’art. 110 del CAM.