EMERGENZA COVID-19: L’ANBSC al fianco delle Istituzioni

EMERGENZA COVID-19: L’ANBSC al fianco delle Istituzioni

13 Marzo 2020 | Temi:

Ultimo aggiornamento: 13/03/2020 alle ore 11:25

L’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata collabora al “Piano quarantene” predisposto dalla Regione Calabria.

Dando pronta adesione alla richiesta della Presidente Jole Santelli, sono stati assegnati temporaneamente e in via d’urgenza due immobili in confisca definitiva che hanno reso immediatamente disponibili 36 stanze.

È stata altresì offerta alla stessa Regione la possibilità che le vengano assegnati ulteriori spazi, con una ricettività complessiva di circa 600 posti, nel caso se ne presenti la necessità.

Attraverso questa significativa iniziativa, trova nuova conferma l’utilità sociale dei beni confiscati in un frangente che richiede massimo spirito di solidarietà e collaborazione tra le Istituzioni.