Avviso per il conferimento, ai sensi dell’articolo 19, comma 6, del d.lgs. 165/2001, di due incarichi di dirigente di livello non generale presso l’ANBSC

Avviso per il conferimento, ai sensi dell’articolo 19, comma 6, del d.lgs. 165/2001, di due incarichi di dirigente di livello non generale presso l’ANBSC

13 Luglio 2020 | Temi: notizie incarichi dirigienti

Ultimo aggiornamento: 13/07/2020 alle ore 16:34

Si comunica che, con provvedimento del 13 luglio 2020 (prot. 28297 di pari data), l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (di seguito Agenzia o ANBSC) ha pubblicato un avviso per la ricerca di candidature per il conferimento, mediante costituzione di un rapporto di lavoro a tempo determinato ai sensi dell’articolo 19, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e del provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 18 ottobre 2018 (prot. 45980 del 23 ottobre 2018), di due incarichi di durata triennale di Dirigente di livello non generale presso l’Agenzia, come individuati nel provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 2 luglio 2019 (prot. n. 29603 del 2 luglio 2019):

  1. Dirigente dell’Ufficio aziende sequestrate e confiscate 1, con sede a Roma;
  2. Dirigente dell’Ufficio aziende sequestrate e confiscate 2, con sede a Reggio Calabria.

 

Coloro che fossero interessati al conferimento di uno degli incarichi suddetti possono trasmettere la propria candidatura mediante domanda debitamente sottoscritta, utilizzando l’apposito modulo in allegato 1, secondo le modalità indicate, entro e non oltre il termine di dieci giorni lavorativi dalla pubblicazione del presente avviso sul sito internet dell’Agenzia all’indirizzo https://www.benisequestraticonfiscati.it/.

 

Data di pubblicazione dell’avviso: 13 luglio 2020

Termine di presentazione delle istanze: 27 luglio 2020

Documenti: