A San Giusto Canavese, Conferenza di Servizi per la destinazione della villa confiscata al narco trafficante Nicola Assisi

A San Giusto Canavese, Conferenza di Servizi per la destinazione della villa confiscata al narco trafficante Nicola Assisi

8 Agosto 2019 | Temi:

Ultimo aggiornamento: 08/08/2019 alle ore 15:21

Il Direttore dell’Agenzia Nazionale, Prefetto Bruno Frattasi, ha presidiato con il Prefetto di Torino Claudio Palomba una conferenza di servizi per definire il percorso di destinazione della villa confiscata al narcotrafficante Nicola Assisi.

La conferenza si è tenuta proprio a San Giusto Canavese, presso l'immobile stesso -oggetto, durante la scorsa estate di un incendio doloso a tutta evidenza di natura intimidatoria -come esplicito segnale della presenza dello Stato e della sua determinazione nella lotta alle mafie e nel reimpiego, con finalità di utilità sociale, dei loro patrimoni.

Alla Conferenza, insieme al Direttore dell’Agenzia nazionale ed al Prefetto di Torino, sono intervenuti il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il Sindaco della Città Metropolitana Chiara Appendino, il Sindaco del Comune di San Giusto Canavese Giosi Boggio nonché il Direttore regionale dell’Agenzia del Demanio, Rita Soddu.

Presente anche il Presidente di Libera Don Luigi Ciotti ed i vertici delle Forze di polizia territoriali.