Organizzazione

Sono organi dell'Agenzia, con incarico che dura quattro anni, rinnovabile per una sola volta:

Il Direttore

Nominato con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro dell’Interno, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, è scelto tra figure professionali che abbiano maturato esperienza professionale specifica, almenoquinquennale, nella gestione dei beni e delle aziende: prefetti, dirigenti dell’Agenzia del demanio, magistrati che abbiano conseguito almeno la quinta valutazione di professionalità o delle magistrature superiori, in posizione di fuori ruolo o in aspettativa secondo l’ordinamento dell’amministrazione di appartenenza.

Il Consiglio direttivo

Presieduto dal Direttore dell'Agenzia, è composto da:

  • un magistrato designato dal Ministro della giustizia;
  • un magistrato designato dal Procuratore nazionale antimafia;
  • un rappresentante del Ministero dell’interno designato dal Ministro dell’interno;
  • due qualificati esperti in materia di gestioni aziendali e patrimoniali designati, di concerto, dal Ministro dell’interno e dal Ministro dell’economia e delle finanze;
  • un qualificato esperto in materia di progetti di finanziamenti europei e nazionali designato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri o dal Ministro delegato per la politica di coesione.

L’attuale Consiglio Direttivo è composto da:

  • Prefetto Ennio Mario SODANO
  • Dottor Francesco MENDITTO
  • Dott.ssa Maria Vittoria DE SIMONE
  • Prefetto Bruno FRATTASI
  • Dott.ssa Valentina GEMIGNANI
  • Dott. Giancarlo VERDE
  • Dott.ssa Bianca Maria SCALET

Il Collegio dei revisori

Costituito da tre componenti effettivi e da due supplenti, è nominato con decreto del Ministro dell'interno fra gli iscritti nel registro dei revisori contabili. Un componente effettivo e un componente supplente sono designati dal Ministro dell'economia e delle finanze.

Il Collegio è attualmente composto da:

  • Dott. Luigi APICELLA
  • Dott. Fabio ITALIA
  • Dott.ssa Daniela MASTROFRANCESCO
  • Dott. Roberto PEZZELLA (componente supplente)
  • Dott.ssa Emanuela CAPOBIANCO (componente supplente)

Il Comitato consultivo di indirizzo

Presieduto dal Direttore dell'Agenzia è composto:

  • da un qualificato esperto in materia di politica di coesione territoriale, designato dal Dipartimento per le politiche di coesione;
  • da un rappresentante del Ministero dello sviluppo economico, designato dal medesimo Ministro;
  • da un rappresentante del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, designato dal medesimo Ministro;
  • da un responsabile dei fondi del Programma operativo nazionale "sicurezza", designato dal Ministro dell'interno;
  • da un rappresentante del Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca, designato dal medesimo Ministro;
  • da un rappresentante delle regioni, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • da un rappresentante dei comuni, designato dall'Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI);
  • da un rappresentante delle associazioni che possono essere destinatarie o assegnatarie dei beni sequestrati o confiscati, di cui all'articolo 48, comma 3, lettera c), designato dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali sulla base di criteri di trasparenza, rappresentativita' e rotazione semestrale, specificati nel decreto di nomina;
  • da un rappresentante delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale, da un rappresentante delle cooperative e da un rappresentante delle associazioni dei datori di lavoro, designati dalle rispettive associazioni.

Il Comitato è attualmente composto da

  • Dott.ssa Simona DE LUCA
  • Dott.ssa Emilia Maria MASIELLO
  • Dott. Bruno BUSACCA
  • Dott.ssa Valentina D’URSO
  • Dott.ssa Simona MONTESARCHIO
  • Dott. Enrico TEDESCO
  • Dott.ssa Veronica NICOTRA
  • Dott.ssa Claudia FIASCHI
  • Dott. Luciano SILVESTRI
  • Dott. Luca BERNAREGGI
  • Prof. Nicola SELVAGGI