Il direttore dell'Agenzia, Ennio Mario Sodano a Palmi, in Calabria

Il direttore dell'Agenzia, Ennio Mario Sodano a Palmi, in Calabria

9 Luglio 2018 | Temi:

Ultimo aggiornamento: 09/07/2018 alle ore 18:42

Prima Monteroni D'Arbia, ora Palmi. Lo aveva detto il Ministro dell'Interno che la lotta alle mafie è una priorità di Governo che passa anche attraverso il riutilizzo di beni e risorse sottratti alla criminalità organizzata.

Domani alle 11.15 il ministro Salvini sarà appunto a Palmi, per visitare un immobile destinato a diventare sede del commissariato della Polizia di Stato. Sarà accompagnato dal direttore dell'Anbsc, Sodano.

La vicenda dell'immobile di Palmi inizia nel 2012, con il sequestro del bene a carico della 'ndrina Gallico. Un anno dopo vennero confiscati 9 appartamenti per un valore di oltre un milione di euro. La confiscati in via definitiva, nel 2017. A maggio 2018 l'assegnazione deliberata in Consiglio direttivo.

A meno di due mesi dalla conclusione dell'iter, alla presenza di ministro, direttore ed autorità locali la consegna parziale degli immobili al dipartimento della Pubblica Sicurezza.

Al termine della visita, si terrà un incontro con la stampa.