Conferenza di Servizi del Lazio

Conferenza di Servizi del Lazio

19 Novembre 2018 | Temi: notizie conferenza dei servizi roma

Ultimo aggiornamento: 30/11/2018 alle ore 13:04

490 immobili tra abitazioni, terreni, ville, box e locali commerciali, per un valore stimato di 82 milioni di euro; un patrimonio immobiliare suddiviso nelle 5 province del Lazio in 48 comuni che sarà portato all’esame della conferenza dei servizi per la successiva destinazione al Demanio e agli Entri Locali delle regione. La riunione è in programma il 29 novembre alle ore 11 presso la sala conferenze del palazzo del Viminale a Roma.

Si tratta della prima conferenza di servizi per l’acquisizione di manifestazioni di interesse che si terrà nel Lazio e rappresenta l’atto conclusivo di un lungo iter che nel 2018 ha visto proporre per la destinazione oltre 3000 beni immobili in 12 conferenze di servizi e il coinvolgimento di 19 province italiane, da Palermo fino a Milano e Venezia ed ora il Lazio con le sue province.

Presenti i prefetti delle 5 province i sindaci dei comuni interessati e i dirigenti e delegati del demanio e della Regione Lazio, la conferenza sarà presieduta dal Direttore dell’ANBSC prefetto Ennio Mario Sodano.