Conferenza di servizi a Venezia

Conferenza di servizi a Venezia

28 Maggio 2018 | Temi: notizie conferenza dei servizi comunicati stampa venezia

Ultimo aggiornamento: 30/05/2018 alle ore 18:57

Domani mercoledì 30 maggio 2018, alle ore 11.00, avrà luogo a Venezia presso la sede della Prefettura a Cà Corner (Sala del Consiglio Metropolitano) una Conferenza di servizi per presentare i beni definitivamente confiscati alla criminalità organizzata dall'Autorità Giudiziaria, presenti nell'area della Città Metropolitana di Venezia e delle Province di Treviso, Verona e Vicenza.

L'incontro, organizzato dal Direttore dell'Agenzia Nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), Ennio Mario Sodano, d'intesa con il Viceprefetto Vicario reggente di Venezia, Sebastiano Cento, sarà l'occasione per consentire agli Enti pubblici partecipanti di prendere visione e manifestare il proprio interesse all'acquisizione di 46 unità immobiliari da assegnare secondo le finalità istituzionali e sociali previste dall'art. 48 del Codice Antimafia (D.Lgs. 159/2011).

Alla riunione sono stati invitati a partecipare i rappresentanti della Regione del Veneto, delle Prefetture di Venezia, Treviso, Verona e Vicenza, dell'Agenzia del Demanio, della Città Metropolitana di Venezia, delle Province di Treviso, Verona e Vicenza e dei Comuni di Camponogara, Verona, Gazzo Veronese, Peschiera del Garda, San Giovanni Ilarione, Selva di Progno, Cornedo Vicentino, Arzignano, Montebello Vicentino, Valdagno, Bassano del Grappa, Cassala, Vedelago e Paese.

Al termine della conferenza di servizi, alle 12,30, è prevista una conferenza stampa.

Maggiori informazioni potranno essere richieste all’ufficio stampa della Prefettura di Venezia.